DAF


Produzione di camion DAF è stata avviata nel 1928 dall’ingegnere Hubert Van Dorn e dal direttore della fabbrica di birra, che e’ l'investitore del progetto, Arnold Hyugensom. Inizialmente l'azienda produceva rimorchi per automobili e per trattori. Nel 1932, Hubert Van Dorn e suo fratello Vin Van Dorn hanno cambiato il nome della società di Van Doorne Aanhangwagen Fabriek (fabbrica dei rimorchi dei fratelli Rus van Doorne). Attualmente si svolge la storia della marca DAF, che è diventata l'azienda di famiglia Van Dorn dopo che se ne e’ andato Huygens.

Specializzazione della società sui camion, autobus e rimorchi ha contribuito la grande richiesta dopoguerra. Il primo camion, che e’ uscito nel 1949, è diventato il DAF A30. Nello stesso anno la società ha cambiato il suo nome a Van Doorne’s Automobiel Fabriek, senza cambiare l'abbreviazione. Un anno dopo, DAF ha costruito un nuovo stabilimento per la produzione di camion di tre, cinque e sei tonnellate con una potenza totale di produzione di fino a 12 unità alla settimana che permette il 3 maggio 1955 produrre il 10000 –esimo camion. Nei anni1950 la fabbrica continua a sviluppare trattori multiassiali, recuperando il tonnellaggio di 10 tonnellate. In piu’ alla fabbrica arrivano gli ordini regolari da parte dei militari, che promuove i trattori. Ulteriore marcatura dei modelli basati sul principio xx00.

Alla fine degli anni 50 gli ingegneri della fabbrica decidono di sperimentare e produrre la prima autovettura, il numero totale delle quali per tutto il periodo arriva a 800 000 pezzi. Elemento distintivo di qualità e comfort dell’autovetture è stata la trasmissione automatica a variazione continua.

Negli anni 1960 DAF equipaggia i suoi camion con i nuovi motori e mette in servizio il motore turbocompresso a diesel. Fino alla metà degli anni 1960 produzione di autocarri DAF raggiunge i 50 000, che è anche associato con l'apertura di un nuovo stabilimento in Belgio.

Dagli anni 1970 i camion vengono dotati dalla cabina inclinata per una migliore manutenzione. In piu’ la cabina modernizzata e dotato di attrezzature aggiuntive per una maggiore comodità quando si viaggia in treno per lunghe distanze. I nuovi modelli DAF dotati di attrezzature supplementari per l'impiego nella costruzione, nel trasporto di carichi speciali.

Negli anni 1980 DAF ha creato una nuova generazione di veicoli a lungo raggio, nel 1987 ha realizzato il famoso modello DAF 95 di premium classe con una cabina allargata. Nello stesso anno l'azienda si cresce attraverso l’acquisizione di Leyland e Freight Rover e esce al mercato con un nuovo nome DAF B.V.

Nel 1990 e’ uscita una nuova linea di camion di grande capacita’e autocarri di medio e basso tonnellaggio dotati di design migliore e nuovi motori. Normative ambientali più severe hanno costretto l'azienda a introdurre nuove tecnologie per la combustione del carburante, pur mantenendo la coppia di torsione e la potenza del motore.

Nel 1996 DAF è stata acquisita da PACCAR e’ uno dei più grandi produttori di camion. Negli anni 2000 i camion DAF cambiano la marchiatura modelli dal formato xx00 al formato sematico. Al mercato appaiono camion di piccolo, medio e grande tonnellaggio tipo LF, CF, XF. Essi sono dotati di migliori motori che corrispondono alle norme ambientali Euro 4 ed Euro 5. Inoltre al mercato esce il motore ibrido innovativo.

Stabilimenti di componenti per camion DAF si trovano in tutta l'Unione europea. Tuttavia, a Einthoven (Paesi Bassi) si trova la maggior parte degli stabilimenti di produzione insieme alla sede storica.

Linea di modelli DAP, LF, CF, XF è disponibile in diverse varianti a seconda della destinazione e esigenze ambientali. E’ disponibile l’equipaggiamento con Euro 5 ed Euro 6.

DAF XF
DAF XF
DAF CF
DAF CF
DAF LF
DAF LF

DAF XF

Modello XF è progettato per il trasporto di merce grande su lunghe distanze. Questo modello è equipaggiato con motore a diesel di13 litri PACCAR MX-13 e con motore a diesel di 11 litri PACCAR MX-11, che corrispondono a Euro 6. Esso è dotato di un telaio moderno. I modelli possono anche essere dotati di apparecchiature aggiuntive.

DAF CF

Una nuova serie di modelli CF Euro 6 è stata progettata per trasporto extraurbano di merce di medio tonnellaggio. Il modello può essere equipaggiato con tre varianti di cabina, tre versioni di motore, e anche il modello puo’ avere un diverso rapporto di trasmissione sull'asse posteriore. Caratteristiche del modello sono in grado di ridurre i costi operativi e migliorare il comfort di marcia.

DAF LF

Modello LF è progettato per la distribuzione dei prodotti. Grazie alle sue caratteristiche di agilità e di guida, è l’ideale per l'ambiente urbana e per servizi commerciali. Carrozzeria permette facilmente di caricare e scaricare la merce. Una vasta gamma di motori e cambio di marce permette al modello di adattarsi alle condizioni specifiche operative. In aggiunta a ciò, l'apparecchiatura può migliorare il comfort di pilota.

Campo di applicazione di autocarro DAF e’ abbastanza ampio: trasporto a lunga distanza, la distribuzione, azienda comunale, edilizia, agricoltura , ecc.

Commenti